Comunicazione ENEA 2021

ENEA

ENEA, che cos’è e come funziona?

Prima di spiegarti cos’è la comunicazione ENEA, vediamo in breve di cosa si occupa questo ente.

L’ENEA è l’Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’Energia e lo sviluppo Economico sostenibile, e i suoi obiettivi sono la ricerca e l’innovazione tecnologica. Essa infatti, fornisce servizi nel campo dell’energia, dell’ambiente e dello sviluppo economico sostenibile.

Tra le altre cose, l’ENEA si occupa del controllo e della gestione delle agevolazioni fiscali (detrazioni).

La comunicazione ENEA ristrutturazione (o pratica ENEA), è obbligatoria per coloro che vogliono ottenere le detrazioni fiscali in seguito a lavori di ristrutturazione o miglioramento dell’efficienza energetica, nel proprio immobile.

Quindi coloro che vogliono ottenere le detrazioni fiscali dell’ENEA, devono inviare entro 90 giorni dalla fine dei lavori, una lista in cui vengono specificati gli interventi eseguiti.

Dove si fa la comunicazione ENEA?

La Comunicazione ENEA 2021 può essere effettuata presso il nostro CAF Centro Fiscale nelle sedi di Udine e Cividale, dove un Team di Professionisti ti darà un concreto aiuto nella presentazione della pratica.

La pratica, può anche essere svolta direttamente online.

Contattaci al numero Whatsapp o prendi un appuntamento compilando il form in fondo alla pagina.

Comunicazione ENEA, Quali documenti sono necessari?

  • Documento di identità dell’interessato
  • Visura catastale dell’immobile
  • Le specifiche tecniche dell’oggetto installato (caldaia, infissi, etc) che porti in detrazione; Se possibile anche le specifiche tecniche dell’oggetto sostituito.
  • Fatture di installazione e fornitura;

Comunicazione ENEA, quando deve essere presentata?

Ad oggi, la comunicazione Enea per gli interventi di ristrutturazione è obbligatoria per:

  • Impianto Solare Termico
  • Serramenti e infissi. Per serramenti e infissi si intendono le finestre, le porte blindate, le zanzariere e le tende.
  • Bonus caldaie a compensazione
  • Generatori di aria calda a condensazione
  • sostituzione di pompe di calore (anche con Sonde Geotermiche)
  • Sistemi Ibridi
  • Microcogeneratori
  • Scaldacqua a Pompa di Calore
  • Impianti a Biomassa
  • Contatori di Calore dei Condomini
  • Impianti fotovoltaici
  • Teleriscaldamento
  • Sistemi di termoregolazione e Building Automation;
  • Isolamenti termici e cappotti termici relativi al tetto, alle pareti, al pavimento e ai solai per cui è obbligatoria la relazione energetica a firma di un professionista e la certificazione energetica.
  • Elettrodomestici: la pratica è richiesta per il forno, il frigorifero, la lavastoviglie, il piano cottura, la lavatrice, la lavasciuga e l’asciugatrice.

Nella nostra esperienza le Comunicazioni ENEA più richieste sono quelle relative alla sostituzione infissi e alla sostituzione caldaia.

In questo paragrafo andiamo quindi ad approfondire questi due casi:

Comunicazione ENEA Infissi

Questo tipo di intervento deve configurarsi come sostituzione infissi già esistenti.

In questo caso la detrazione prevede:

  • il recupero del 50% sulle spese totali sostenute per sostituire gli infissi

Spese ammissibili

  • la fornitura e posa in opera di una nuova finestra comprensiva di infisso o di una porta d’ingresso, integrazioni e sostituzioni dei componenti vetrati
  • la fornitura e posa in opera di scuri, persiane, avvolgibili, cassonetti e relativi elementi accessori.
  • le prestazioni professionali

Quali documenti sono necessari?

  • Documento di identità dell’interessato
  • Visura catastale dell’immobile
  • Le specifiche tecniche dell’oggetto installato che porti in detrazione; Se possibile anche le specifiche tecniche dell’oggetto sostituito.
  • Fatture di installazione e fornitura;

Comunicazione ENEA caldaia

In questo caso la detrazione prevede:

  • il recupero del 50% sulle spese totali sostenute per sostituire gli infissi

Spese ammissibili

  • smontaggio e la dismissione dell’impianto di climatizzazione esistente;
  • fornitura e posa in opera di tutte le apparecchiature termiche, meccaniche, elettriche ed elettroniche, delle opere idrauliche e murarie necessarie per la sostituzione, a regola d’arte, dell’impianto termico esistente;
  • interventi per l’adeguamento della rete di distribuzione, dei sistemi di accumulo, dei sistemi di trattamento dell’acqua, dei dispositivi di controllo e regolazione nonché sui sistemi di emissione;
  • prestazioni professionali (produzione della documentazione tecnica necessaria, direzione dei lavori ecc.).

Comunicazione ENEA, entro quanto tempo bisogna presentarla?

La scadenza entro la quale deve essere presentata la comunicazione è di 90 giorni dalla chiusura dei lavori.

SE NON SEI UN ESPERTO E NON VUOI FARE ERRORI NELLA PRESENTAZIONE DELLA COMUNICAZIONE ENEA, TI AIUTIAMO NOI

La Comunicazione ENEA 2021 può essere effettuata presso il nostro CAF Centro Fiscale nelle sedi di Udine e Cividale, dove un Team di Professionisti ti darà un concreto aiuto nella presentazione della pratica.

La pratica, può anche essere svolta direttamente online.

Contattaci al numero Whatsapp o prendi un appuntamento compilando il form in fondo alla pagina.

PER AVVALERTI DELL’AIUTO DI PROFESSIONISTI PER LA PRESENTAZIONE DELLA COMUNICAZIONE ENEA, COMPILA IL FORM QUI’ SOTTO

    Il tuo nome (*)

    La tua email (*)

    Il tuo telefono (*)

    Richiesta (eventuale)

    Autorizzo al trattamento i miei dati personali ai sensi della legge D. Lgs 196/2003 e s.m